22/10/2017 15:48:08 GTM 0
login
 
 

menù
 
 

counter stat
 
counter
visitatori:13746
pagine:18160

 

 

Sabato 20 Giugno 2009

 

Ziano di Fiemme, 3a Retrocavalcata della Val di Fiemme

 

La terza gara di retro running della Val di Fiemme, è stata un successo.

Un successo di pubblico che ha assistito, inizialmente con curiosità ed ilarità, ma poi sempre più emotivamente coinvolto, la gara; un successo di partecipazione, con atleti provenienti dalla Toscana (Prato, Firenze, Pistoia) dall’Emilia Romagna (Reggio Emilia) dal Veneto (Padova, Vicenza, Verona), nonché da Ascoli Piceno.

Anche il clima ha voluto contribuire al successo della manifestazione; dopo il forte acquazzone della notte precedente ed il forte vento del sabato mattina, per la gara ecco un sole splendente e caldo che  ha illuminato e resa ancor più calda la retro-corsa.

Ma eccoci alla gara, dopo le operazione di sistemazione dell’arco di partenza, chiusura strada e suddivisione carreggiata, la gara promozionale riservata alle promesse del domani.

Al via 6 giovanissimi di età diverse, tra i quali 5 alla prima esperienza. Il più esperto Toniato Livio taglia per primo il traguardo dei 300 mt, seguito dai modenesi  Andrea Figlioli, Federico Tedeschi, Stella Sara Pozzetti, Elena Figlioli e Susanna Pozzetti.

Dopo le indicazioni di rito per i partecipanti alla prima esperienza e l’appello, ecco scattare la gara dei “grandi” su un circuito di 1 km . caratterizzato da un continuo saliscendi, da ripetersi 2 volte.  Scatta subito in testa Massimo Gozzo , seguito da Moreno Tommasi e Nereo Toniato. Le posizioni rimarranno immutate sino alla fine e Massimo Gozzo , dominatore di questa 3° edizione con il tempo di 8’46”, ad un solo secondo dal record della gara, conquista anche la prima posizione della Categoria assoluti; al 2° posto Moreno Tommasi ed al 3° Nereo Toniato.

Per quanto riguarda la categoria Master, al 1° posto Augusto Brugnoli, 2° piazza per Roberto Falcini e 3° per Luciano Bovo, alla sua prima esperienza di retro gare. Nella categoria Argento, Fernando Olezzi, si aggiudica la 1° posizione, battendo nell’ordine Carlo Cozzoli, giunto 2° e Lomis Romano, 3° classificato.

In campo femminile, la partenza a razzo di Rita Loberti, gli ha permesso di tagliare per prima il traguardo e conquistare anche la prima posizione nella categoria Assoluti. Carla Caregnato si aggiudica il primato della categoria Master, seguita al 2° posto da David Rosaria,  3° da Falconi Gina e 4° Fabiola Micheli, entrambe provenienti da PORTO s. Elpidio (Fm). Per la categoria  Argento, Mirella Cortopassi, conquista il prima posizione, seguita da Luigina Verrascina, Merina Luciana, Marisa Silvestri e Rita Lattanzi.

In attesa della redazione delle classifiche, e su richiesta di qualche partecipante, si è dato il via ad una prova dimostrativa di corsa alternata in coppia mista, esibizione notevolmente apprezzata dal pubblico e dai partecipanti, che sono poi stati ringraziati dagli organizzatori con un premio non preventivato. Dopo la redazione delle classifiche, la premiazione di tutti i partecipanti, bambini compresi, era la premessa della chiusura della manifestazione, con la richiesta di un’arrivederci all’anno prossimo rivolta agli organizzatori di  questa retro a 953 mt. sul livello del mare. 

Dario Vettorato

 

Meteo
 

 


 

Community
 

Utenti registrati: 1488
Registrati oggi: 0
Utenti online:
Visitatori online:
Ultimo iscritto: Edwazdfaisy


 

Lingua
 

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua