13/12/2018 08:36:33 GTM 0
login
 
 

menù
 
 

counter stat
 
counter
visitatori:16057
pagine:25219

 

 
 

Sabato 04 Luglio 2009

 

Carla Caregnato



E con questo sono quattro, quattro titoli italiani vinti nella categoria Master, nella quale a qualsiasi latitudine italiana gareggi, non sembra trovare avversarie che le possano contendere la vittoria.

Questo tardo pomeriggio, nell’afoso circuito di Poviglio, al termine dei 3.000 mt. del 18° Gambero D’oro, la più datata tra le gare di retrorunning (corsa all’indietro) che si svolgono in Italia ha conquistato il titolo di Campionessa Italiana C.S.I..

Dopo la netta vittoria del 1° di Maggio a Ferrara al 4° Trofeo Gambero al Galoppo, valido per il campionato U.I.S.P., il titolo per il campionato A.I.C.S. conquistato il 24 Maggio ad Albignasego, dove si è svolto il 9° Campionato Nazionale A.I.C.S. di Retro Running, ha conquistato il titolo italiano anche di Retro Campestre, sempre A.I.C.S. a Saletto di Vigodarzere il 13/06 dove si è appunto disputato il 2° Campionato Nazionale A.I.C.S. di retro Campestre.

Oltre a questo, da ricordare che nella stagione in corso e sempre ad Albignasego il 24 Maggio, ha anche indossato la maglia di Campionessa Mondiale, sempre per la categoria Master, avendo vinto la 6a Prova Mondiale di Corsa Alternata, nonché, in coppia con il compagno di casacca Dario Vettorato, ha conquistato la maglia Iridata per la vittoria della 5a Alternata in Coppia Mista, ovviamente prova mondiale.

Tuttora detentrice dei record mondiali sui 1.500 mt, ottenuto a Padova sul velocissimo anello di Prato della Valle il 4 Giugno 2004, nonché quello dei 2.500 mt. stabilito il 2 Giugno del 2005, sempre nello stesso anello di Padova, non ancora paga delle vittorie sin qui ottenute, tenterà di eguagliare il grande slam dello scorso anno, andando a gareggiare nel 1° Campionato Italiano di cronoscalata in retrorunning che si svolgerà a Rufina (Fi) sabato 19 Dicembre.

 

Meteo
 

 


 

Community
 

Utenti registrati: 1553
Registrati oggi: 0
Utenti online:
Visitatori online:
Ultimo iscritto: Zasonadvib


 

Lingua
 

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua